Pagelle – Visevar vs CdG CAVARIA

Giornata 4 – Provinciale Open serie B – girone 3

 

Greco M. voto 6,5: Poche responsabilità sui gol qualcuna in più sul cartellino giallo. Ultimamente, però, con 14 gol subiti in quattro giornate viene bucato un po’ troppo. CICCIOLINO!

Carluccio voto 6,5: Partita ordinata nel ruolo inedito di centrale. Perde le coordinate su un goal e non avendo modo di sfogarsi con un arbitro fin troppo tranquillo e disciplinato decide di prendersela col mister sto giro. Borbotta e si scalda.. PENTOLA DI FAGIOLI!

Bonutto voto 8: Partita quasi perfetta del centralone giallo blu. Check generale tra primo e secondo tempo: flebo, ossigeno e pastiglia e si va a comandare la difesa. VECCHIA GUARDIA!

Marchina voto 7: Preciso in fase difensiva decide di sbloccarla con controllo ad aggirare avversario e missile di sinistro sotto il 7. Incredulo chiede all’arbitro di segnare bene il suo numero sul tabellino dei marcatori. SCRUPOLOSO!

Di Pietro voto 6,5: Primo tempo difficile per il capitano. Pochi spazi e molto pressing avversario. Trova comunque l’assist per il momentaneo 2 a 0. Nel secondo tempo è più sciolto e sfiora anche l’eurogoal dalla propria metà campo. DIESEL!

Bonfante voto 8,5: Quattro goal per ristabilire le gerarchie nella classifica marcatori e per portare il Cavaria alla prima vittoria stagionale. Se Castelseprio è patrimonio dell’Unesco allora lui cos’è?! MONUMENTO!

Prato voto 6: Fa a sportellate tutta partita ma è poco incisivo in zona goal. A fine primo tempo iniziano anche a volare minacce e parole in lingua madre all’indirizzo dell’arbitro. POLIGLOTTA!

Greco L. voto 6: Ottima la fase difensiva, non riesce ancora a incidere in avanti come dovrebbe viste le sue qualità. Quello che manca e che gli chiede il mister è un po della cosiddetta “cazzimma”. RILASSATO!

Corradini voto 7: Torna a calcare i campi di gioco dopo tre settimane in Australia. Ci mette un attimo a capire che non si tratta di Rugby né di Cricket e si cala perfettamente nel ruolo portando ordine alla manovra e regalando anche qualche bella giocata. RISPOLVERATO!

Miceli voto 5,5: Partita sufficiente con solito assist da rimessa laterale che viene macchiata dalla sberla rifilata sul mento ad un avversario dopo uno scontro di gioco che poteva costar caro alla Squadra. MANINA BIRICCHINA!

Stefanelli voto 6: Entra e già dalla prima corsetta si capisce che non sta bene. Il tallone fa male ma prova comunque a pressare ed aiutare la squadra. Apprezzabile lo sforzo, certo che la corsa da modella in ritardo a una sfilata lascia il segno negli occhi di tutti. ATTACCO 12!